Dossier Economy

Marzo 1, 2024
00:26

I proprietari di esercizi commerciali dedicati alla vendita di giornali, riviste e quotidiani possono richiedere il cosiddetto Bonus Edicole 2021: presentando domanda entro il 30 settembre, gli esercenti potranno ottenere fino a 4.000 euro.

Le categorie coinvolte nel bonus sono:

  • gli esercenti attivi esclusivamente nella vendita al dettaglio dei suddetti prodotti;
  • le imprese che riforniscono i punti vendita al dettaglio in comuni con popolazione inferiore a 5.000 abitanti o con un solo esercizio.

Inoltre, per richiedere il bonus sarà sufficiente: avere sede legale in uno stato dell’Unione Europea e residenza fiscale/stabile organizzazione (riconducibile all’attività) in Italia; essere iscritti al Registro Imprese con i codici ATECO (47.62.10 e 82.99.20).

La domanda va inoltrata telematicamente attraverso il portale impresainungiorno.gov.it (Servizi online → Presidenza del Consiglio dei Ministri → Dipartimento per l’informazione e l’editoria → Credito di imposta edicole). Deve essere presentata dal titolare dell’attività, che dovrà accedere attraverso SPID, CNS o CIE.

Le nuove voci di spesa considerate dal provvedimento includono l’acquisto di registratori di cassa, registratori telematici o dispositivi POS, che si vanno ad aggiungere ai costi fissi di gestione, ossia IMU, TASI, COSAP, TARI, affitto, oltre alle spese per le forniture di elettricità e/o connessione internet e a quelle per la consegna a domicilio dei quotidiani.

Una volta pubblicato l’elenco dei beneficiari ammessi, sarà possibile sapere il valore del credito; dopo 5 giorni lavorativi dalla pubblicazione, il credito sarà utilizzabile in compensazione nell’F24 con il codice tributo 6913.

Mercato Azionario

Panoramica di mercato

PARTNERS

DOSSIER EXPORT

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.